Home / News / CEFERIN: “La chiusura dei campionati nazionali entro il 3 agosto è una raccomandazione, non un obbligo”

CEFERIN: “La chiusura dei campionati nazionali entro il 3 agosto è una raccomandazione, non un obbligo”

Il presidente della UEFA, Aleksnder Ceferin, sta sostenendo il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas il quale ha inviato una lettera ai parlamentari francesi per ribadire che la deadline del 3 agosto data dalla UEFA era solamente una raccomandazione e non un vincolo ufficiale.  Per questo Ceferin a Le Parisien, ha scritto una lettera indirizzata al numero uno dell’OL: “Le date del 20 luglio (per le federazioni classificate dal 16° al 55° posto nel ranking UEFA) e del 3 agosto (dal 1° al 15° posto) sono state menzionate nelle presentazioni fatte durante gli incontri con segretari e presidenti delle 55 associazioni affiliate alla UEFA il 21 aprile e nelle riunioni tra gruppi di lavoro. Tuttavia, durante queste riunioni, abbiamo sempre menzionato che queste date sono solo raccomandazioni, formulate provvisoriamente e non ufficiali”. Una dichiarazione che potrebbe avere ripercussioni importanti non solo in Francia ma anche in Italia.

Check Also

BONUCCI, “Siamo pronti per un unico obiettivo: vincere”

Leonardo Bonucci, attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, si è detto felice per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *