Home / News / CHIELLINI, Kean deve essere trattato come gli altri italiani
Dal profilo Instagram della Juventus

CHIELLINI, Kean deve essere trattato come gli altri italiani

Al termine della partita contro il Cagliari in zona mista, ha parlato anche Giorgio Chiellini dicendo la sua su Kean: “Mi dispiace perché potrebbe essere preso di mira per quello che non è. Parliamo di un ragazzo serio. Il resto si poteva evitare: non mi sono accorto di nulla al momento dell’esultanza, ma non ha fatto niente di che, altrimenti l’arbitro lo avrebbe ammonito e quindi espulso. Ha sbagliato con la simulazione, per il resto niente da dire. Devono essere fatti gli annunci allo stadio, per evitare queste cose. L’arbitro ha fatto il suo dovere e non dobbiamo dare continuità ai fischi. Nel post partita ci ho parlato, gli ho detto le stesse cose che ho detto adesso. Deve essere trattato come Zaniolo, Barella o Chiesa, sono il futuro della Nazionale italiana”.

Check Also

CONTE, “Oggi c’erano alcuni dei miei sottotono, non possiamo permettercelo”

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di SkySport al termine del match pareggiato …

One comment

  1. Non solo kean tutte le persone di qualsiasi razza o colore della pelle devono essere trattate allo stesso modo per mettere fine a questi comportamenti ci sono due strade ho si ha la forza di rimanere indifferenti che è la migliore risposta da dare a degli imbecilli o si esce dal campo costi quel costi un in bocca al lupo da un grandissimo juventino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.