Home / News / Chiesa: “Per De Rossi nessuna prova tv”

Chiesa: “Per De Rossi nessuna prova tv”

L’ex arbitro Massimo Chiesa ha parlato a calciomercato.com del caso De Rossi-Mandzukic: “L’insulto razzista di De Rossi a Mandzukic (“Muto, zingaro di m…”, ndr) secondo me meriterebbe una squalifica, ma il regolamento prevede che la prova tv possa essere utilizzata solo per condotta violenta, gravemente antisportiva o espressioni blasfeme. In questi casi il procuratore federale può segnalare l’episodio al giudice sportivo entro le ore 16 del giorno dopo la partita. Aggiungo che, dopo la sentenza di Napoli-Inter in coppa Italia, vale tutto. La sanzione inflitta a Sarri per le offese a Mancini è lacunosa: due giornate di squalifica sono poche, per non parlare della motivazione”.

 

Mandzukic 2

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *