Home / News / CLASICO, il Barcellona vuole il rinvio e non l’inversione del campo

CLASICO, il Barcellona vuole il rinvio e non l’inversione del campo

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – Il Barcellona ha presentato un esposto al direttivo della Liga in cui sottolinea che non accetterà l’ipotesi di un’inversione di campo per il ‘Clasico’ di sabato 26 ottobre. Da giorni si discute della possibilità di rinviare il match o di farlo disputare nel Bernabeu, anziché come previsto sul terreno del Camp Nou, per evitare ulteriori tensioni. In questi giorni, infatti, nella capitale catalana è un susseguirsi di violenti scontri in seguito alle decisioni della magistratura di infliggere condanne pensati ai capi del movimento separatista. Il Barcellona – secondo quanto riporta il Mundo Deportivo – rifiuta l’inversione di campo, ma non il possibile rinvio del match (si parla del 18 dicembre). Una volta ricevute le istanze, anche quelle eventuali da parte del Real, il direttivo deciderà in merito. Tenuto conto dell’importanza dell’evento, del numero di spettatori che coinvolge, dunque dell’organizzazione preventiva, una decisione dovrà essere adottata quanto prima.

Check Also

ESCLUSIVA MB, L’agente Cicchetti: “Sarà un mercato 2.0, pronto ad accelerare nei giorni finali. I prezzi potrebbero dimezzarsi”

Calcio verso la ripresa, mercato ancora tra le nubi. L’agente FIFA Gianfranco Cicchetti ha parlato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *