Home / News / CORONAVIRUS, Dalla Francia accuse verso i tifosi della Juventus per aver infettato Lione, a Parigi però la pensano in modo diverso

CORONAVIRUS, Dalla Francia accuse verso i tifosi della Juventus per aver infettato Lione, a Parigi però la pensano in modo diverso

Stando a quanto riportato dal quotidiano francese ‘L’Equipe’, Marcel Garrigou-Grandchamp, medico in pensione di Lione, responsabile della cellula giuridica del sindacato di categoria, accuserebbe i tifosi della Juventus giunti nella città francese per assistere al match di andata di Champions contro i padroni di casa, essere causa della moltiplicazione dei casi di Coronavirus in Francia, o almeno, nei dintorni di Lione. “Quella partita non andava giocata, ha portato a Lione tifosi da tutta Italia, non solo dal Piemonte che per le autorità non rapprentava un territorio a rischio”. Così il medico ha parlato al quotidiano. ‘L’Equipe’ però, ha in parte contradetto la teoria di Marcel Garrigou-Grandchamp, citando lo studio dell’Agenzia Regionale della Sanità di Lione in cui viene precisato come le contaminazioni a seguito dei 14 giorni al 26 febbraio (data del match) non siano legati alla partita di Champions dei bianconeri. Anzi, Le Parisien, sta formulando ipotesi di causa legate all’ammassamento di Ultras del PSG al di fuori delle stadio in occasione del match tra i padroni di casa parigini contro il Borussia Dortmund. Parigi attualmente è l’epicentro dell’epidemia francese di Coronavirus.

Check Also

DYBALA, “One man show” già contro il Milan il 12 giugno

“Nuovo cinema Dybala”. Questo il titolo a pagina 12 che il Corriere di Torino dedica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *