Home / News / CORSERA, Pressioni su Dal Pino: ecco i motivi dei rinvio

CORSERA, Pressioni su Dal Pino: ecco i motivi dei rinvio

Il Corriere della sera fa la conta degli elementi che hanno portato la decisione di rinviare le partite previste a porte chiuse  “presa da Paolo Dal Pino, neoeletto alla presidenza della Lega calcio di serie A, direttamente dagli Stati Uniti dove si trova per contatti ad alto livello al fine di ossigenareidiritti tv del calcio italiano. Hanno iniziato a tempestarlo di telefonate Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, Massimiliano Fedriga, governatore leghista del Friuli-Venezia Giulia che sponsorizzava il rinvio di Udinese-Fiorentina, sostenuto dalla famiglia Pozzo al comando della società friulana.​​​​​​​ Un accerchiamento per il numero 1 della Lega calcio Dal Pino: Juve-Inter a porte chiuse trasmessa in tv «avrebbe dato al mondo l’immagine di un Paese malato». Andrea Agnelli, presidente della Juve e mal disposto verso una partita blindata con l’Inter, preferiva dialogare con Spadafora. Anche Gravina, presidente della Federcalcio, ha avuto un ruolo importante. Resta il fatto che la più felice di questa svolta è proprio la Juve. Che potrebbe godere, se passasse l’opzione governativa dell’esclusione territoriale di spettatori da Lombardia, Veneto ed Emilia, anche di un parterre privilegiato per la semifinale di Coppa Italia col Milan. Qui, basta aspettare qualche ora.​​​​​​​”.

Check Also

PAGELLE MB, Buffon fa 648. CR7, la prima (punizione) non si scorda mai. Rabiot…

La Juventus piega il Torino 4-1. La Dybaldo colpisce ancora. Segnali positivi da Bernardeschi. Male …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *