Home / News / CR7, da bomber egoista a fenomeno altruista: l’evoluzione del portoghese
Immagine dall'account twitter ufficiale della Champions League

CR7, da bomber egoista a fenomeno altruista: l’evoluzione del portoghese

Tutti si aspettavano un Ronaldo egoista, che sacrificasse il bene della squadra a quello personale. Invece, come riporta Corriere dello Sport, CR7 ha smentito tutti e lo dimostrano anche i dati. Il portoghese è molto più nel vivo nella manovra, addirittura riceve il 35% di palloni in più rispetto all’esperienza madrilena. Se guardiamo il numero di passaggi completati con successo, poi, il numero subisce un incremento addirittura del 40%. Cristiano è più nel vivo del gioco, preoccupa gli avversari con la sola presenza e spesso si rende decisivo con assist decisivi: l’anno scorso, con lo stesso numero di presenze, in Liga aveva 2 assist contro i 4 di quest’anno.

Check Also

Paratici

MERCATO, Juve sulle tracce del nuovo-Pogba, ecco chi è

Un nuovo Pogba per la Juventus. Come si legge sulle pagine di Tuttosport infatti, i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.