Home / Calciomercato / D’Amico: “Se Sebastian è il prodotto importante che è adesso deve dire grazie alla Juventus”

D’Amico: “Se Sebastian è il prodotto importante che è adesso deve dire grazie alla Juventus”

A Tmw Andrea D’Amico ha fatto alcune dichiarazioni tra cui: “I calciatori sono professionisti. Se poi uno vuole usare la demagogia e dire «mercenario», questa parola significa professionista. I calciatori, come le società, cercano di ottimizzare le risorse economiche. Il progetto poi, è molto importante. E poi sono convinto di una cosa. Penso che il futuro del calcio sia nel Nord America, per impianti, organizzazione, network televisivo, capacità di fare marketing e risorse economiche. Dopo aver riscontrato che in Italia, in Europa, non c’erano progetti concreti ma solo chiacchiere, ho sondato il mercato internazionale. E a mio avviso proporre Sebastian già dai primi di gennaio al Toronto, è stata un’idea vincente”.

Sulla Juve: “La Juve ha una società importante, in questi anni ha vinto tanto. Giocare nella Juve è sempre molto importante, se Sebastian è il prodotto importante che è adesso deve dire grazie alla Juventus. Magari poteva giocare di più, ma quando lo ha fatto ha dimostrato tutte le sue qualità. Poi dopo ci sono delle scelte tecniche, dei compagni ugualmente bravi. Questo non è il momento di fare polemica. Alla Juventus diciamo grazie”.

 

Antonella

Check Also

MERCATO, Suarez ad un passo dall’Atletico Madrid

Luis Suarez sarà presto un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’addio del bomber del Barcellona era …