Home / Calciomercato / DEMIRAL, La fila sul mercato ma la Juventus ha altre idee…
Dal profilo Instagram del giocatore

DEMIRAL, La fila sul mercato ma la Juventus ha altre idee…

Tuttosport oggi in edicola fa il punto su Demiral, ambito da molti ma con Sarri che crede nel turco. L’impatto in Serie A si è rivelato ottimo. Nonostante Merih godesse dell’alibi di essere arrivato a gennaio, un mese solitamente scarno di occasioni realmente vantaggiose. Quattordici presenze e due gol sotto la guida di De Zerbi, che ha rimpianto più la sua partenza di quella di Stefano Sensi in direzione Inter. Anche perché l’autorevolezza tecnica e carismatica di Demiral non si riscontra così facilmente, in particolare nei classe ’98, talvolta spauriti di fronte al mare magnum del nostro massimo campionato. Ciò che ha più colpito del centrale turco nella parentesi emiliana è stata la sua malleabilità da punto di vista tattico: ottimo con la difesa a tre, perfetto con la linea a quattro, cattivo al punto giusto. Ancora tendente a qualche sbandata, come la storia di quest’anno del saluto militare, un episodio controverso che la Juventus non ha gradito, ma che la dirigenza ha gestito in modo molto discreto. A Torino credono ciecamente nel ragazzo, da sempre dichiarato incedibile. Sebbene prima di Leverkusen avesse collezionato appena una presenza contro il Verona, peraltro non molto fortunata. Sebbene per Merih ci sia la fila da un pezzo: il Milan lo accoglierebbe volentieri, anche a costo di avvicinarsi alla valutazione di 40 milioni di euro, cifra che rispecchia il valore odierno del ragazzo. E se ci fosse qualcosa da obiettare, basterebbe rivedere le prove contro Bayer Leverkusen e Udinese: semplicemente impeccabili. Non gioca De Ligt, c’è Demiral. Senza se, senza ma. Anche in considerazione del fatto che, se proprio la Juventus dovesse decidere di cedere uno dei propri centrali, lo farebbe strizzando l’occhio solo alla partenza di Daniele Rugani. Per esigenze strettamente legate al bilancio: 20 milioni per l’ex Empoli, infatti, costituirebbero una plusvalenza dorata, in virtù del fatto che la Signora lo ha sfornato direttamente dal settore giovanile, senza pescarlo altrove. 

Check Also

EUROPA LEAGUE, Roma e Napoli in campo alle 18:55

Quest’oggi giovedì 22 ottobre alle ore 18:55 scenderanno in campo le squadre italiane di Roma e Napoli in occasione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *