Home / News / Di Francesco: anche nei vivai si punta troppo sui ragazzi stranieri

Di Francesco: anche nei vivai si punta troppo sui ragazzi stranieri

Sulla situazione del calcio italiano parla al “Corriere dello sport” il tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, dando la sua ricetta per un futuro meno grigio: “Il problema dei troppi stranieri non nasce ora. Ma adesso c’è la globalizzazione, bisogna essere aperti un po’ a tutto. Si investe poco nei vivai, anche lì si punta spesso sui ragazzi stranieri. Oggi, però, molti stranieri hanno anche più fame dei nostri ragazzi che sono un po’ viziati. Bisogna saper scegliere i giocatori e non prendere solo chi costa meno: a parità di qualità prendo un italiano. Sono contrario agli under da schierare obbligatoriamente, mentre la lista sul modello Uefa va introdotta, ma non dall’oggi al domani. Le seconde squadre sarebbero la soluzione ideale. Nazionale? Fa piacere poterla aiutare. E’ una politica voluta da Squinzi quella di puntare il più possibile sugli italiani“.

Erika

Check Also

VERSO SPEZIA-JUVENTUS, La probabile formazione bianconera

Sul sito specializzato in materia di “Fantacalcio” sosfanta.com, tra le altre sono uscite le probabili formazioni della sesta giornata …