Home / News / Di Rosa: a fine mese vedremo il volto conclusivo della Juve

Di Rosa: a fine mese vedremo il volto conclusivo della Juve

Il giornalista Di Rosa fa il punto sul mercato invernale della Juventus. Così scrive dalle pagine della “Gazzetta dello Sport”: “Questa fase finale di gennaio dovrà definire il volto conclusivo della Juve. Arriveranno i rinforzi che servono per rendere la Juventus ancora più competitiva o, visti i risultati, si rimanderà tutto a giugno? Un difensore sarebbe necessario, a meno che il recupero di Barzagli non sia imminente. Quanto al resto un centrocampista giovane e promettente rassicurerebbe l’allenatore visti i prolungati infortuni di Romulo e Asamoah. E io insisto col dire che Simone Zaza andrebbe riscattato subito visto che il Sassuolo funziona e va verso un campionato tranquillo. A Marotta e Agnelli spetta l’ultima parola. Quando Andrea Agnelli annunciò il nome dell’erede di Antonio Conte osservatori e tifosi manifestarono perplessità e inquietudine. Massimiliano Allegri, detto Max, ex allenatore del Milan, non era il benvenuto. I fatti ci dicono che i bianconeri hanno incassato meno gol, appena 9. Tevez ha segnato di più (13 invece di 11). Llorente di meno. E adesso comincerà il prolungato sprint per tutto: il 18 febbraio prima partita degli ottavi di Champions, contro il Borussia Dortmund, campionato verso la grande sfida di Roma contro i soliti rivali, Coppa Italia col Parma ai quarti. Sarebbe l’ora che i tifosi della Juve riservassero una ovazione ad Allegri. Allegri è un tipo riservato, intelligente, molto educato con tutti. Non infiamma le folle, ma lavora con impegno e acume tattico. Sarebbe giusto che i tifosi facessero capire al tecnico quanto lo apprezzano”.

Erika

 

Check Also

SPADAFORA: “Domani l’approvazione del protocollo per la graduale riapertura degli stadi”

“Domani dovrebbe essere approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni un nuovo protocollo per una graduale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *