Home / News / Juve sbadata, raggiunta due volte. A Verona è 2-2

Juve sbadata, raggiunta due volte. A Verona è 2-2

L’ultima partita della Serie A 2014-2015. Nell’anticipo delle 18 scendono in campo due squadre che non hanno assolutamente niente da dire alla propria stagione in suolo italiano. La Juventus va in trasferta a Verona per fare le prove generali in vista della finale di Champions League. Al Bentegodi va in onda anche una sfida nella sfida: a sfidarsi a pochi metri di distanza ecco Luca Toni e Carlos Tevez per il primato di principe dei marcatori. Di seguito le formazioni ufficiali e la cronaca testuale a cura della redazione di Mondo Bianconero.

Verona (4-3-3): 1 Rafael, 4 Marquez, 9 Toni, 10 Hallfredsson, 11 Jankovic, 18 Moras, 19 Greco, 21 Gomez Taleb, 26 Sala, 33 Agostini, 77 Tachtsidis.

Juventus (4-3-3):  1 Buffon, 5 Ogbonna, 6 Pogba, 8 Marchisio, 10 Tevez, 14 Llorente, 19 Bonucci, 20 Padoin, 21 Pirlo, 33 Evra, 37 Pereyra.

Diretta Testuale:

 

 

[liveblog]

Check Also

PRANDELLI: “Pirlo mi ricorda in maniera incredibile Gaetano Scirea”

Cesare Prandelli, ospite di Tuttosport, analizza le caratteristiche del nuovo allenatore della Juventus: “Pirlo mi ricorda …