Home / News / Dybala: “Con Pirlo tutto più semplice”

Dybala: “Con Pirlo tutto più semplice”

Intervistato da La Gazzetta dello Sport Dybala interviene sulla sfida di stasera tra Monaco e Juventus: “I bianconeri possono segnare in trasferta, l’accesso alla semifinale è alla portata. Stasera sarò con i miei compagni di squadra in pizzeria a vedermi l’incontro”. Quando gli chiedono come sarebbe giocare con Pirlo alle spalle risponde: “Certo, con un regista come lui tutto è più semplice, soprattutto per un attaccante. Pirlo riesce a rendere semplici anche le cose più difficili. Avete visto ad esempio contro il Monaco, all’andata, da una sua geniale giocata è nato il rigore che ha deciso la partita, è stato bravo anche Morata a conquistare la profondità, ma l’invenzione è scaturita da Pirlo”. Sulla possibilità di andare a giocare in una squadra che ha vinto quattro scudetti consecutivamente: “Andare a giocare in una squadra che ha vinto 4 scudetti è un vantaggio o uno svantaggio? Sia l’uno sia l’altro. Un vantaggio perché la Juve è una squadra mai sazia e con la sua fame potrebbe arrivare a metterne in fila anche 10, di scudetti. Ma può anche essere uno svantaggio, se le concorrenti, stanche di arrivare dietro, si attrezzassero a dovere”. Infine, sulle voci che lo vorrebbero al PSG: “Io con Ibrahimovic? Parliamo di uno dei più forti attaccanti del mondo, un altro che può rendere la vita semplice ad un compagno di reparto, bravo com’è a impegnare da solo mezza difesa avversaria. Lo ammetto, sono molto affezionato all’Italia che mi ha reso famoso e mi piacerebbe restare qui in Serie A”.

 

 

 

 

 

Check Also

WOMEN, Gama: “Per le bambine è ancora complicato giocare. Le piccole sono il futuro”

(ANSA) – TORINO, 19 LUG – “È ancora complicato giocare a calcio per le bambine, …