Home / News / DYBALA: “Far parte di questo team è una soddisfazione enorme. Cristiano…”
Immagine dall'account twitter @UEFAcom_it

DYBALA: “Far parte di questo team è una soddisfazione enorme. Cristiano…”

Paulo Dybala, gioiello della Juventus, ha risposto ai messaggi e alle lettere di tanti piccoli tifosi bianconeri nella rubrica “Caro campione ti scrivo” lanciata da Tuttosport. Queste le sue considerazioni, riportate dal quotidiano:

IDOLO – “Mi piaceva tanto Riquelme, ma non l’ho mai visto giocare dal vivo. Inoltre ammiravo anche Ronaldinho”.

ALTRI SPORT – “Tennis e basket, ma per poco tempo. Poi ho sempre giocato a calcio”.

DA PICCOLO – “Ero davvero giovane quando ho iniziato a giocare a calcio, ho iniziato a frequentare la scuola calcio a 4-5 anni. Quando penso a me da piccolino, mi ricordo sempre con il pallone tra i piedi”.

SOGNO – “Volevo giocare a calcio, quello era il mio sogno e il mio obiettivo. Ho fatto molti sacrifici, ma ce l’ho fatta esordendo in prima squadra a 17 anni nell’Instituto di Cordoba”.

JUVE – “E’ una squadra davvero importante, che ha sempre avuto dei grandi campioni. Far parte di questo team è una soddisfazione enorme, così come giocare insieme a tanti campioni”.

RONALDO – “E’ un fuoriclasse ed è sempre un piacere giocare con questo tipo di calciatori. Cristiano fa sembrare facili cose che in realtà sono molto difficili”.

PUNIZIONI – “Ti insegno con piacere! Servono molto allenamento, determinazione e voglia di non mollare mai. Provarci e riprovarci, questo è il segreto”.

CIBO PREFERITO – “Da buon argentino direi l’asado, ma apprezzo molto anche la cucina italiana”.

Check Also

CHIESA, l’Inter pronta ad inserire contropartite tecniche per portare a Milano il talento

Come riporta firenzeviola.it, l’Inter sarebbe pronta ad inserire Gagliardini nella trattativa di Chiesa, come contropartita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.