Home / News / Dybala rinvia il ritorno e Allegri pensa al 4-3-3

Dybala rinvia il ritorno e Allegri pensa al 4-3-3

In spiccioli: dopo Sampdoria, Napoli, Lione e Chievo, il ragazzino “darà buca” anche contro Pescara, Siviglia, Genoa, Atalanta e Dinamo Zagabria. Calendario leggerino in campionato, altra storia in Champions, dove ci si gioca il passaggio agli ottavi. Le previsioni di recupero, per altro, sono trainate da una punta di ottimismo: se tutto filerà liscio, l’attaccante tornerà in gruppo ai primi di dicembre e potrebbe riaffacciarsi in campo nel derby dell’11, al più tardi con la Roma il 17 e in tempo per la sfida di Supercoppa con il Milan del 23.
Contromisure
L’argentino, scrive Tuttosport, avrebbe voluto rientrare sabato 19 contro il Pescara. Non sarà così e ora la “patata bollente” toccherà alla coppia Higuain-Mandzukic che a Palermo aveva destato parecchi sospetti – in negativo – ma che gradualmente si è presa la titolarità indiscussa nell’attacco dei campioni d’Italia. Inevitabile (o quasi) pensare che Allegri darà il via libera al 4-3-3 testato contro il Chievo, con il croato abile nel decentrarsi e spalancare praterie alle scorribande del Pipita, evitando di pestarsi i piedi con il compagno di reparto.
Altre scelte tecniche non sono possibili, mentre Marko Pjaca – che ha già saltato 7 partite – è tuttora infortunato al perone sinistro: sosterrà altri esami nei prossimi giorni perché il quadro sia più chiaro. Peso della prima linea, dunque, sulle spalle del duo Mandzo-Pipita: la Juventus si affida a loro per scappare in campionato e svoltare in Europa. A partire da Siviglia…

Check Also

TMW RADIO, Di Marzio: “Messi e Ronaldo? Solo Maradona è una divinità”

Mister Gianni Di Marzio ricorda a TMW Radio, durante Maracanà, Diego Maradona, nel giorno dei suoi 60 anni: “Un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *