Home / editoriale / Dybala torna al gol. Lazio schiantata 3-0

Dybala torna al gol. Lazio schiantata 3-0

La Juventus esegue il compito che le era stato richiesto e asfalta una Lazio in dieci uomini per l’espulsione di Patric ad inizio secondo tempo. Il tandem d’attacco bianconero fa faville e grazie al gol di Mandzukic al ’39 e al ritorno al gol di Dybala (doppietta), archiviano agevolmente la pratica biancazzurra, mai veramente pericolosa (un solo tiro nello specchio nell’arco dei 90 minuti).

La notizia non è tanto quella dell’ennesima vittoria della Juve, la numero 23 su 24 partite, ma la semplicità con cui ha dominato il campo. Una vera macchina da guerra inarrestabile che nessun avversario è riuscito ad arginare. Una squadra così merita lo scudetto, non tanto per il livello del gioco (quello del Napoli è molto più spettacolare), quanto per la sicurezza inscalfibile con cui ha giocato dalla partita d’andata contro il Sassuolo. Domenica potrebbe aritmeticamente vincere lo scudetto e, festeggiarlo sul campo degli acerrimi rivali della Fiorentina, avrebbe un sapore ancora più dolce.

 

slide_allegri_05

Check Also

Tuttosport 27.01.2020

TUTTOSPORT: “CR7 non basta”

Juve sconfitta a Napoli. Tuttosport apre nel taglio centrale titolando: “CR7 non basta. Sarri frusta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.