Home / News / E’ arrivato il momento: chi sarà il sostituto di Buffon per il futuro?

E’ arrivato il momento: chi sarà il sostituto di Buffon per il futuro?

Dopo essere stato per anni il portiere della Juventus, la carriera di Buffon sembra essere quasi arrivata al termine e ha confermarlo sono le sue parole “Mi ritiro dopo i Mondiali 2018”. Per la Juve infatti è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e cercare chi sostituirà lo storico portiere. La domanda che tutti si pongono è chi sarà il giocatore scelto per il dopo Buffon?. Il primo nome che salta fuori è quello di Gigi Donnarumma, giovanissimo talento del Milan, che a soli 17 anni è già uno dei migliori portieri del mondo e piace molto al club bianconero. Beppe Marotta ha ottimi rapporti con il procuratore del giovane, Mino Raiola e per questo il Milan se vorrà tenere il ragazzo, lo dovrà blindare al più presto. Se il club rossonero non dovesse fornire le adeguate garanzie, sia dal punto di vista tecnico che da quello economico, non è detto che il rinnovo arriverà. Se Donnarumma non dovesse arrivare alla Juve? La società bianconera sta pensando alle alternative come ad esempio Alex Meret, classe 1997, considerato uno dei migliori prospetti tra i portieri di tutto il mondo. Cresciuto nelle giovanili dell’Udinese, adesso in prestito alla Spal per fare esperienza, dove sta confermando tutte le belle parole spese su di lui. Il giovane potrebbe vestire bianconero a partite dalla prossima stagione, salvo essere acquistato dall’Udinese ed essere girato in prestito ad una squadra si Serie A fino al 2018. Sarà lui il futuro sostituto di Buffon? Attenzione però all’Inter che lo vorrebbe per sostituire Handanovic, anche se per il momento la Juve sembrerebbe in vantaggio. Aspettiamo comunque le prossime sessioni di mercato per quanto riguarda i nomi elencati oppure nuovi nomi per il futuro portiere bianconero.

Check Also

LONGHI: “Ronaldo doveva rendere conto di quanto fatto”

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Bruno Longhi ha parlato di alcuni temi d’attualità riguardanti il nostro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.