Home / Calciomercato / Fausto Rossi: in Spagna sto bene, non penso di rientrare in Italia

Fausto Rossi: in Spagna sto bene, non penso di rientrare in Italia

Fausto Rossi, centrocampista bianconero attualmente in forza al Cordoba, spiega in una lunga intervista a Tuttomercatoweb perché per il momento non pensa di rientrare in Italia.

“Sto bene. Iniziano anche ad arrivare i risultati”, ha spiegato il talento piemontese, corteggiato da Parma e Sampdoria.

Non le manca l’Italia?
“Qui sto bene, ho trovato un campionato di livello. Posso mostrare a pieno le mie qualità. Sono contento degli interessamenti dall’Italia, fanno piacere. L’Italia è casa mia. Ma in questo momento continuo a Cordoba e lascio perdere le voci…”.

Se le dico Sampdoria?
“Una grande società. Da quando è arrivato Ferrero ha dato una spinta in più, poi Mihajlovic è un grande allenatore. Li vedo giocare spesso. L’interessamento fa piacere”.

La serie A, intanto, riprende quota.
“Stanno tornando giocatori importanti. Spero che il livello si alzi sempre di più e che torni ad essere il campionato migliore al mondo. Forse manca qualcosa rispetto a Spagna e Inghilterra. Però lavorando così si può tornare ad alti livelli. Guardo sempre la serie A in tv, vedo che piano piano si sta recuperando il livello”.

Cosa le piace di più della sua esperienza spagnola?
“L’affetto della gente. I tifosi sono calorosi, lo stadio è quasi sempre pieno. E al primo anno di serie A è normale che ci sia grande entusiasmo. I tifosi ci stanno accanto. Poi la Liga già la conoscevo, non dovevo conoscere altre cose…”.

E alla Juve, non ci pensa?
“Non ci penso. Penso a fare bene qui, poi con la Juventus ci parlerà il mio procuratore”.

Dunque sarà difficile rivederla in Italia?
“Non lo so. Non voglio sapere nulla finché le cose non sono concrete. Facendo bene qui in Spagna gli interessamenti possono arrivare, dall’Italia e da altri campionati. Ma ad oggi non ne ho parlato…”.

Erika

Check Also

MERCATO, Dal Real un clamoroso colpo a zero per la Juventus, anche PSG interessato

Il mercato è finito da un bel pezzo, ma le indiscrezioni e le suggetioni no: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *