Home / News / Franco Melli: Garcia troppo nervoso, difficile la partita contro la Fiorentina

Franco Melli: Garcia troppo nervoso, difficile la partita contro la Fiorentina

Sulle velenose dispute che in questi giorni hanno infiammato le pagine dei quotidiani e dei siti riguardo le discutibili scelte arbitrali e gli “aiutini” alla Roma, si è soffermato anche Franco Melli, opinionista romano, dai microfoni di Radio Radio: “Mi dispiace solo che la Roma si sia ridotta così, almeno uno dice l’arbitro s’è sbagliato, gli arbitri sono questi, invece insiste… ma lascia perdere Baldissoni! Perché questo nervosismo di Garcia? Secondo me è il contrario di quello che pensa Ilario, non c’è insubordinazione, ci sono rapporti troppo affettuosi che permettono di fare quello che si vuole. Un allenamento solo prima alle 11, si va in albergo prima della partita, i giocatori viaggiano per conto loro. Poi c’è un discorso tecnico, Iturbe non vale certamente 30 milioni. Le scelte dell’allenatore non si capisce a quale logica obbediscano. La squadra ha avuto la iattura di perdere l’unico che dava alla gente la sensazione di far gioco, ovvero Gervinho. Adesso senza Gervinho non se sa più che fare. Difficile la partita della Roma, anche ieri sera la Fiorentina l’ho vista in discreta salute, è una partita che la Roma deve vincere e questo la rende più nervosa”.

Erika

Check Also

DYBALA, Il rinnovo si complica

Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino si complica il rinnovo di Paulo Dybala. Per l’argentino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *