Home / News / Garlando: “Morata ha superato Llorente nelle gerarchie di Allegri”

Garlando: “Morata ha superato Llorente nelle gerarchie di Allegri”

Luigi Garlando, giornalista della Gazzetta dello Sport, si è espresso sull’ottimo momento di Alvaro Morata: “Da ieri Alvaro Morata è il definitivo compagno di banco di Tevez e Llorente una preziosa alternativa. Ieri il Milan ha iniziato con un falso 9 (Menez) che non ha mai visto la porta e che è uscito per un mal di pancia (vero). Il sostituto, Pazzini, (vero 9), l’ha inquadrata quasi subito, ma ha risparmiato Buffon. Quel tiro, sul 2- 1, è stato la sliding door del match. Se avesse segnato… Se. Tevez e Morata sì, Pazzini no. E’ sempre una storia di bomber. La forza della Juve la vedi quando segna. L’azione dopo accelera come se il gol l’avesse subito e non fatto. La rabbia vincente educata da Conte è viva e vegeta. Allegri l’ha ingentilita col palleggio senza spegnerla e ha raffinato meccanismi ora quasi perfetti. E’ qui che il Milan è distante anni luce. (..) I rossoneri hanno giocato comunque una partita dignitosa, Inzaghi l’ha sorretta con buona organizzazione, innesti come quelli di Antonelli danno speranza: al di là della terza sconfitta in quattro giornate, qualcosa si muove”.

Simone

 

Check Also

Di Gennaro: “McKennie, Rabiot e Ramsey non sono da Juve. Servono certezze”

Per commentare l’ultima giornata di campionato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l’ex giocatore …