Home / News / Gennaro Ciotola: Ador Gjuci e Pietro Paoletti. Attenzione a quei due

Gennaro Ciotola: Ador Gjuci e Pietro Paoletti. Attenzione a quei due

Dalle pagine di “Tuttojuve.com” scopriamo due nuove stelle che potrebbero brillare prossimamente nel firmamento del calcio italiano e, perché no?, nel cielo bianconero.

E’ il Talent Scout Gennaro Ciotola a svelarci i nomi. Riportiamo di seguito le sue parole: “Oggi voglio parlare di un giovane attaccante classe ’98, nato in Italia ma di genitori albanese, Ador Gjuci, di proprietà della reggina, nonostante la giovane età il ragazzo si è già messo in mostra in varie partite con la prima squadra, e proprio ieri con un suo gol ha portato alla squadra calabrese 3 punti che diventano fondamentali per la rincorsa alla salvezza contro il Martina Franca. dotato di una buona struttura fisica, è a l’incirca 183 cm è un attaccante molto duttile, può giocare sia come punta che come esterno, salta l’uomo facilmente, piede destro, ma usa discretamente anche il sinistro, per me è un elemento che farà strada.

Il secondo nome che voglio fare è di un giovane classe 2000, Pietro Paoletti, capitano dei giovanissimi nazionali del Savoia. Difensore centrale, roccioso, personalità da vendere, bravo nel gioco aereo, senso della posizione, bravo nel controllare la difesa, sa impostare l’azione dalle retrovie, io lo vedrei bene anche come centrocampista centrale, nel calcio moderno c’è bisogno di duttilità, e il ragazzo c’è l’ha, convocato anche nella nazionale under 15, è un elemento da tenere sotto osservazione”.

Erika

Check Also

Di Gennaro: “McKennie, Rabiot e Ramsey non sono da Juve. Servono certezze”

Per commentare l’ultima giornata di campionato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l’ex giocatore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *