Home / News / Gli alibi sono finiti. Stasera la Juve cerca soprattutto la testa

Gli alibi sono finiti. Stasera la Juve cerca soprattutto la testa

Gli alibi sono finiti, la campanella della ricreazione è appena suonata. Il momento di fare sul serio è arrivato – si legge su Tutto Sport questa mattina in merito alla partita di stasera che attende in bianconeri contro il Chievo. Vincere e convincere significherebbe avere energie psicologiche in più per affrontare anche il Manchester City in Champions League. Un’altra sconfitta farebbe precipitare l’attuale situazione delicata – come l’ha definita Allegri ieri – in disastro. La Juventus dovrà anche scacciare i fantasmi dei tre tenori che hanno lasciato Torino durante l’estate: la Juve 2014/2015, non era soltanto Tevez-Vidal-Pirlo, stasera c’è da dimostrarlo. Sul banco di prova anche la società: i 130 milioni di euro del mercato estivo dovranno fruttare e il Chievo, attualmente capolista, è l’avversario giusto per vedere finalmente all’opera tutti i nuovi acquisti, Khedira escluso.

MASSIMILIANO ALLEGRI 01

Check Also

SOCIAL-FOTO, la Juventus augura buona fortuna ai calciatori impegnati questa sera

La Juventus, con un messaggio su twitter, augura un in bocca al lupo a Demiral …