Home / News / GLOBE SOCCER AWARDS: i premi individuali. Cristiano Ronaldo ne vince due

GLOBE SOCCER AWARDS: i premi individuali. Cristiano Ronaldo ne vince due

Anche al Globe Soccer Awards la scena è per la maggior parte bianconera. Cristiano Ronaldo porta a casa due trofei, uno per il gol più bello realizzato (la rovesciata fatta allo Stadium con la maglia del Real) e come miglior giocatore dell’anno. “I giovani sono la mia motivazione, i bambini sono il futuro. Ora la mia vita è con la Juve. Mi piacciono le sfide, voglio vincere molti trofei con questa maglia” ha commentato il campione portoghese dal palco. Premiato anche il suo procuratore, Jorge Mendes. Sempre in tema bianconero, hanno portato a casa un premio Fabio Paratici come miglior direttore sportivo, Blaise Matuidi (premio alla carriera) e l’ex juventino Didier Deschamps, in qualità di c.t. campione del mondo con la Francia. Premiati anche Zvone Boban e Luis Nazario Da Lima, in arte il Ronaldo. Il croato ex Milan, ha ricevuto il premio alla carriera, il brasiliano ex Inter, invece, il titolo speciale alla carriera. Il premio come miglior portiere se lo aggiudica l’ex Roma, Allison, assente giustificato vista la partita del suo Liverpool contro il Manchester City. Non c’era il brasiliano, ma c’era il suo procuratore, Stefano Castagna, nominato per la sua categoria proprio per questo transfer-record. Laurea giunta infine per Miguel Angel Gil, ceo dell’Atletico Madrid come miglior club dell’anno. La motivazione sarebbe l’impresa di aver vinto in Europa League e nella Supercoppa europea ai danni dei rivali del Real.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *