Home / News / Hamsik: “Mi volevano Juve e Milan, ma ho scelto Napoli”

Hamsik: “Mi volevano Juve e Milan, ma ho scelto Napoli”

Marek Hamsik lancia l’ennesimo messaggio d’amore al Napoli. Il capitano dei partenopei, al decimo anno in azzurro, è arrivato nel 2007/2008 dal Brescia, giura fedeltà al suo Napoli. Il centrocampista slovacco ha parlato a “So Foot” parlando del suo futuro e svelando alcuni retroscena sul passato. Queste le parole di Marekiaro: «Non mi servono clausole per sentirmi legato al club: questa città mi ama, non potrei andarmene. E un trofeo qui ne vale 10 altrove. Potevo andare via dal Napoli. Cinque anni fa sono stato corteggiato dal Milan, lo scorso anno mi voleva la Juventus. Alla fine non è successo niente perché ho sentito davvero la fiducia di allenatore e presidente che volevano che restassi».
Prosegue Marekiaro: « Qui a Napoli la gente mi vuole troppo bene, non potrei andarmene. Non diventerò mai un top player? Chiedetelo ai napoletani se non sono un grande giocatore. Qui c’è un’atmosfera fantastica e sono felice. Higuain e Cavani? Non li giudico, ognuno fa quello che sente. Io preferisco vincere qui con questa maglia. Sono a 9 gol da Maradona? Però Maradona resterà sempre il numero uno. Arrivare dopo di lui non è così male. E se vincessi qualcosa con il Napoli, potrei avvicinarmi un altro po’».

Check Also

JUVENTUS-VERONA, Probabili formazioni: Dybala dal 1′, Ramsey più di Kulusevski

Coppe archiviate, è già tempo di pensare al campionato per le venti squadre di Serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *