Home / News / Hernanes, il Profeta nel deserto bianconero

Hernanes, il Profeta nel deserto bianconero

C’è qualcuno che si è distinto nella gara non certo esaltante di ieri sera: è proprio l’ultimo arrivato Hernanes, da molti fortemente contestato al suo arrivo e ieri fra i migliori in campo. Ci ha provato più di tutti il brasiliano, agendo dietro le punte e provando più volte ad inventare, riuscendo a impegnare Bizzarri nel primo tempo. Nella ripresa, spostato davanti alla difesa, il Profeta non smette di rendersi pericoloso, trovando un portiere avversario davvero in serata prima su una conclusione velenosa da fuori area, poi su punizione. Nonostante questo, Hernanes non è contento: “Non basta la qualità, serve la cattiveria per vincere”.

 

Bizzarri 3

 

 

Check Also

ALEX SANDRO, infortunio per il brasiliano

Tegola per Sarri: Alex Sandro sì è infortunato nel corso dell’ultimo match con il Brasile. …