Home / News / HEYSEL, La società viola prende le distanze: “No a cori violenti”

HEYSEL, La società viola prende le distanze: “No a cori violenti”

I vergognosi cori contro i morti dello stadio Heysel non hanno lasciato indifferente la società viola: “Fin dal primo giorno il presidente Rocco Commisso è stato chiaro: no a cori offensivi, violenti e razzisti” si legge in una nota “Dispiace che finisca nel mirino una tifoseria come quella viola e nello specifico quella della curva Fiesole per colpa di pochi che hanno cercato di guastare quella che era semplicemente una festa del nostro tifo”. Così su La Gazzetta.

Check Also

NANI, “Dopo questo mercato si sono azzerate le distanze tra Inter e Juve”

Gianluca Nani, ex dirigente di Brescia, West Ham e Watford, è intervenuto a Radio Sportiva. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.