Home / News / Higuain a rischio per domani, si tenta il recupero

Higuain a rischio per domani, si tenta il recupero

 Che quella di sabato non fosse una serata fortunata, per Gonzalo Higuain, lo si era capito all’8’ del secondo tempo di Juventus-Pescara, quando il destro a girare che avrebbe potuto aiutare il Pipita a scrollarsi di dosso le delusioni argentine aveva scosso solo il palo alla sinistra di Bizzarri. Poi il centravanti juventino ha subito un fallo subito: indiziato principale quello di Bruno, ammonito, al 41’ della ripresa (fatto che spiegherebbe la mancata uscita dal campo: a caldo gli effetti di un colpo si sentono meno e poco dopo la partita è finita). Il dolore è poi aumentato dopo il match, tanto da destare preoccupazione proprio in vista della trasferta di Champions.
Preoccupazione e non allarme, per ora, perché Higuain potrebbe smaltire i postumi della botta (al piede destro, con possibili ripercussioni sulla caviglia, se il fallo fosse quello di Bruno) in tempo per giocare dall’inizio una delle partite più importanti di questo inizio di stagione. 
Se il Pipita non dovesse riuscire a recuperare, visto che Dybala e Pjaca sono ancora indisponibili, il tecnico bianconero potrebbe schierare un tridente con Mandzukic centravanti e Cuadrado e Alex Sandro come ali pure. Se invece, si legge su TuttoSport, Higuain potrà regolarmente andare alla ricerca del decimo gol in 18 partite con la maglia bianconera, Allegri probabilmente opterà lo stesso per il tridente, ma per quello “asimmetrico” già visto a Verona nella vittoria sul Chievo.

Check Also

FCJ SOCIAL, Quel gol di Marchisio nel Derby d’Italia

Con un post pubblicato sui canali social ufficiali della società, l’FC Juventus condivide assieme ai tifosi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *