Home / Calciomercato / ICARDI, Esce allo scoperto, ma la conferma di Dybala è un duro colpo

ICARDI, Esce allo scoperto, ma la conferma di Dybala è un duro colpo

Su la Stampa si parla di Icardi. Con una causa pendente, quella intentata da Icardi, e alla ricerca della conferma: così l’Inter si presenta a Cagliari. Un domani dove resta incerta la presenza di Icardi, uscito allo scoperto venerdì con la mossa della «disperazione»: far causa all’Inter per raggiunge la Juventus. Ma in questi ultimi istanti di mercato pare che la Juve stia pensando ad altro. «Lavoriamo sui nostri giocatori e il mercato complessivo, tutti hanno bisogno di muoversi in entrata e uscita», aveva detto giovedì il vice presidente della Juve, Nedved. E ieri il ds Paratici ha aggiunto: «Dybala via da qui? Lo escludo». Porte chiuse, quindi? Forse sì. Al di là dei pensieri bianconeri, però, ci sono quelli dell’ex capitano nerazzurro, che accusa l’Inter – chiedendo il reintegro e 1,5 milioni come risarcimento – di avergli proibito di prendere parte alle sedute tattiche, di averlo scippato della fascia di capitano e del numero 9 finito a Lukaku, di averlo escluso dagli shooting fotografici. Considerando che per i servizi fotografici la scelta è discrezionale, nelle immagini citate da Icardi ci sono Skriniar e Lautaro in uno, nell’altro D’Ambrosio, Politano, Skriniar e Lautaro. Non certo tutti attori protagonisti. Il conto alla rovescia è iniziato, domani ultimo giorno di mercato tutto sarà chiaro

Check Also

DE SIERVO: “No del CTS al 25% dei tifosi allo stadio? Ci arriveremo con step intermedi”

Nella sua intervista a Radio Uno l’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo, ha parlato anche del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *