Home / editoriale / Il calciomercato “limitato” della Juventus

Il calciomercato “limitato” della Juventus

La Juventus in questi giorni è legata alle vicende di calciomercato, in entrata e in uscita, e le situazioni più importanti da gestire non sono nelle mani della società, suscitando la preoccupazione dei tifosi bianconeri. Ovviamente stiamo parlando dei due gioielli di casa Juve: Morata e Pogba. Lo spagnolo è chiuso dalla recompra del Real Madrid, che vuole incassare il più possibile dal giovane madrileno, e la Juve potrebbe vedere partire l’attaccante spagnolo nonostante la volontà di rimanere a Torino. La voce grossa la fanno i blancos, e con le offerte provenienti dalla Premier League non sarà facile gestire la trattativa per Marotta. La Juve è parzialmente bloccata anche sull’altro talento, il più splendente tra quelli in rosa: Pogba è nelle mani di Mino Raiola, uno che sa come muovere il mercato e come spostare i giocatori fin troppo bene. I contatti con i dirigenti del Real Madrid e le voci di questi giorni su un probabile trasferimento del francese sono opera sua. La Juve può solo sperare che il ragazzo rimanga in bianconero anche se, in caso di partenza, se ne farebbe certo una ragione considerando gli oltre 120 milioni che arriverebbe a intascare dalla cessione. Niente male per essere un parametro zero dal Manchester United. Anche se il futuro bianconero dei due talenti non è completamente nelle mani della società juventina, i tifosi possono dormire sonni tranquilli perché in ogni caso sarà una vittoria della società.

Check Also

CASO SUAREZ, La Stampa: al momento il giocatore penalmente non rischia niente

Secondo quanto riportato dal sito de La Stampa, Luis Suarez, per il momento non rischia niente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *