Home / News / Il doppio ex Brady: “Non fu facile lasciare la Juventus, ma la Sampdoria…”

Il doppio ex Brady: “Non fu facile lasciare la Juventus, ma la Sampdoria…”

Il doppio ex, della prossima sfida della Juventus contro la Sampdoria, Liam Brady,  ha rilasciato a SampTv una breve intervista in cui ricorda gli anni da calciatore:

“Non mi commuovo spesso ma rientrare a Marassi e rivedere la Sampdoria dopo tanti anni e’ stata una grande emozione. All’inizio non fu facile accettare la cessione dalla Juventus, racconta, ma quando incontrai il presidente Paolo Mantovani capii subito la sua ambizione. Partimmo alla grande, battendo proprio i bianconeri all’esordio, e ci togliemmo molte altre soddisfazioni. Ho ricordi bellissimi e i tifosi mi vogliono ancora bene. E’ sempre un piacere tornare qui”.

Check Also

RASSEGNA STAMPA, I titoli dei quotidiani di oggi sulla Fiorentina

Tuttosport: “Volete Pjanic, dati Ansu Fati” Gazzetta: “Adieu Maurito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *