Home / Calciomercato / Il giallorosso Pellegrini: “Mi fa piacere l’interessamento di grandi club, ma per adesso penso alla sfida del Camp Nou”

Il giallorosso Pellegrini: “Mi fa piacere l’interessamento di grandi club, ma per adesso penso alla sfida del Camp Nou”

Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma ed obiettivo di mercato della Juve, ha parlato ai microfoni di Sky Sport  .
Giocare a Wembley? Era la prima volta. Lo stadio è eccezionale, c’erano 80.000 persona. È stata una partita vera come lo siamo stati anche noi in campo. Io un punto fermo di un nuovo ciclo dell’Italia? La voglia di esserlo c’è, poi bisogna dimostrarlo. Stiamo ripartendo, bisogna farlo per tutti gli italiani e per noi. Abbiamo tanta voglia, cercheremo di dimostrarla sul campo come credo abbiamo fatto nelle ultime due partite. Ho avuto questo piccolo risentimento durante la partita. Valutiamo giorno per giorno, prenderemo una decisione domani prima della partenza. Speriamo bene perché vorrei esserci con il Bologna. Il Barcellona? Prima di tutto viene il Bologna, bisogna pensare partita dopo partita. Oltre alla Champions che ci sta regalando qualche piccola soddisfazione, c’è – ha affermato – anche il campionato che è importantissimo. Siamo concentrati tutti sul Bologna, poi vedremo la Champions. Perché rendiamo meglio in trasferta? Non lo so. C’è stato quel periodo invernale dove abbiamo fatto fatica. Adesso ci siamo ritirati su, abbiamo superato gli ottavi di Champions, viaggiamo sull’entusiasmo. Continuiamo così perché ci aspettano partite importanti che decideranno la nostra stagione. I catalani? Sappiamo che loro sono i favoriti ma il calcio è bello perché la palla è rotonda. Andiamo sapendo che sono forti ma consapevoli della nostra forza e di cosa dovremo fare. Non andiamo lì già sconfitti. Wembley e poi Camp Nou sono sicuramente delle emozioni che mi porterò dentro e – ha spiegato – anche delle esperienze che mi aiuteranno nella mia carriera a fare meglio. Tolto Messi mi piace tanto Busquets perché fa un lavoro che non si nota. È un giocatore straordinario. Non so se giocherà, nel caso in cui non ci fosse non ci dispiacerebbe così tanto. Cosa penso dell’interesse dei tanti club? Normale che faccia piacere leggere il proprio nome accostato a grandi club anche se sono già in un grande club che ha un progetto, che è ambizioso. Per il momento mi godo questo e cerco di fare il  meglio per la Roma.”

Check Also

QUI JUVE, La possibile formazione contro il Leverkusen

Secondo Sportmediaset per la gara contro il Leverkusen, Juve in campo con: Buffon, Demiral al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.