Home / News / IL GIORNALE, “Conte dalla Juve all’Inter, soffia sempre nell’aria”

IL GIORNALE, “Conte dalla Juve all’Inter, soffia sempre nell’aria”

Sulle pagine de Il Giornale si parla di Antonio Conte che sta vivendo giorni di tensione all’Inter: “Scomparso il titolo dell’inno è rimasta la sostanza. Pazza Inter, non la voleva più Conte, presentandosi al popolo nerazzurro stufo di bizzarrie e risultati poveri. In verità la gioia infinita che dura una vita deve fare i conti non tanto con la classifica che è comunque buona, ma con le mattane i Conte e le imprevedibili e cafone esternazioni del giovane presidente Zhang. Il quale, come l’allenatore, è diventato improvvisamente e ovviamente il nuovo idolo della curva che non ha più voglia di prendere schiaffi dalla Lega calcio, dalla Juventus, da altre rivali a turno. Nel mezzo del “casin” della vicenda si ritrova Beppe Marotta che era abituato a navigare per mari più tranquilli, negli ultimi dieci anni, ed è costretto ad andare contro vento come gli era capitato a Genova con le follie di Cassano. Stavolta c’è un altro pugliese a soffiare nell’aria, lo fa come gli è abitudine. I colleghi della stampa inglese avevano così sottolineato il comportamento del Conte londinese, lamentoso, ossessivo, pronto a scaricare sugli altri responsabilità proprie, entrando in conflitto e contenzioso con alcuni calciatori, i più rappresentativi, da Hazard a Diego Costa. A Torino non era andata diversamente, tre anni, soprattutto il primo, stupendi, con tre scudetti non confortati a livello internazionale (come a Londra), quindi le divergenze, anzi le liti, con alcuni dirigenti, le battute di bassa lega sulle finanze juventine. L’arrivo del virus, il caos dei calendari proprio alla vigilia della sfida diretta con la Juventus, ha fatto tracimare la tensione già di suo ai massimi, con l’effetto domino sul presidente e l’imbarazzo dell’amministratore delegato. Nessuna sorpresa, è l’effetto Conte, se lo conosci non lo eviti perché è il migliore in circolazione ma devi anche essere pronto ad affrontarne le conseguenze”.

Check Also

MERCATO, Suarez ad un passo dall’Atletico Madrid

Luis Suarez sarà presto un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’addio del bomber del Barcellona era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *