Home / News / Il Jolly bianconero proverà a incidere dal primo minuto

Il Jolly bianconero proverà a incidere dal primo minuto

Cuadrado si è meritato il titolo comparso su La Gazzetta dello Sport  di “Jolly ma sempre decisivo”.
Ora Juan si prende la Juve. Con la Dinamo Zagabria sarà la sola carta di Allegri sulla destra: il colombiano, riserva di lusso, prova a incidere anche da titolare. Max lo considera perfetto per spaccare le gare ma domani senza Alves e Lichtsteiner punta a esserci dal primo minuto. 6 la gare da titolare di Cuadrado nel 2016-17: solo Asamoah, Marchisio, Rugani, Sturaro e Neto ne hanno giocate di meno, 2 invece  i gol in Champions con la maglia della Juventus, tutti e due in trasferta: uno al Bayern nel 2015-16 e uno al Lione in questa stagione”.

Check Also

BERNARDESCHI, La parabola discendente di chi sognava la 10

Forse non tutti lo ricorderanno ma il 28 luglio 2017 – il giorno della presentazione di Federico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *