Home / Calciomercato / Il Lione fa resistenza per Tolisso, la Juve prepara il rilancio

Il Lione fa resistenza per Tolisso, la Juve prepara il rilancio

La Juventus è entrata nel rush finale di mercato – si chiude martedì prossimo – con notizie tutt’altro che entusiasmanti sull’infortunio di Mario Lemina, che rischia uno stop di diverse settimane per il problema alla schiena avvertito in Coppa d’Africa. Beppe Marotta e Fabio Paratici si sono assicurati con grande anticipo Tomas Rincon, ma di qui al 31 gennaio continueranno a tenere le antenne dritte. In corso Galileo Ferraris non hanno intenzione di “spendere tanto per farlo”, però sono pronti a valutare le opportunità, scrive Tuttosport.. Nel caso di Corentin Tolisso, pallino della dirigenza per l’immediato e per giugno, le speranze sono riposte in un cambio di programma del Lione. Il presidente Aulas ha detto pubblicamente che i dirigenti bianconeri gli hanno chiesto il centrocampista, ma ha pure ribadito in più occasioni che non intende sacrificare il suo jolly fino all’estate. Stando a quanto filtra da fonti francesi, la Juventus avrebbe in programma un rilancio a quota 40 milioni (cifra richiesta da Aulas) attraverso una proposta articolata: prestito (5 milioni) con obbligo di riscatto a 30 milioni più 5 di bonus. Sarebbe un’offerta molto più che intrigante anche per un esperto venditore come Aulas, abituato a cedere a peso d’oro i propri giocatori.

Check Also

POSTPARTITA, Ranieri:”Sono deluso. Perdere così non si può”

Queste le parole di Ranieri a Sky Sport riportate da Tuttomercatoweb. “Non mi aspettavo una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *