Home / blu / Il mondo del calcio unito per le vittime di Chapecoense

Il mondo del calcio unito per le vittime di Chapecoense

La giornata di oggi è stata tristemente colpita dalla tragedia aerea in Colombia, dove hanno perso la vita i giocatori della squadra brasiliana del Chapecoense. Molti giocatori bianconeri hanno espresso il loro cordoglio alle vittime, sui vari social. Intanto sul fronte Juve continuano le ricerche di mercato di Marotta per tamponare le emergenze a centrocampo e in difesa, a causa dei numerosi infortuni. Il nome di oggi è quello di Lindelof, difensore del Benfica, sul quale ci sarebbe il pressing anche di Milan, Inter e Manchester United. Ma il sogno della Vecchia Signora rimane Thiago Silva, che nonostante le dichiarazioni di rito, non sta vivendo bene la trattativa per l’eventuale rinnovo col PSG. Buone chance, dunque, per la Juve. Capitoli infortuni: le condizioni di Dybala non convincono ancora del tutto i medici e sembra sfumare l’ipotesi di vedere in campo l’argentino sabato prossimo contro l’Atalanta. Si parla, però, del rinnovo del contratto: la firma dovrebbe arrivare la prossima settimana. L’accordo prolungherebbe la Joya fino al 2021 a 5 milioni di euro a stagione bonus esclusi e lo porterebbe ad indossare la maglia numero 10, lasciata libera da Pogba. La Juve, dunque, ha intenzione di trasformare il campioncino in uno dei giocatori più rappresentativi della sua storia. Intanto si parla del periodo no dell’altro campione juventino, Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino non sembra più essere lo stesso: nella scorsa stagione con la maglia del Napoli aveva segnato 36 gol in campionato, mentre oggi è appena a quota 7. Crisi ufficiale? Speriamo di no, perchè sarebbe un’altra grossa gatta da pelare per Allegri, ma non solo.

Check Also

CR7, Tampone ancora positivo! Salta la partita di Champions

La Juventus dovrà fare a meno del suo fuoriclasse portoghese per la sfida contro Messi. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *