Home / News / Il Pipita spegne il canto del Gallo. Siete sicuri che non valga 94 milioni?

Il Pipita spegne il canto del Gallo. Siete sicuri che non valga 94 milioni?

Il derby della Mole dei milionari lo mette in cassaforte la Juventus. Brilla infatti il Pipita che spegne il canto del Gallo e quello del Torino. Torna la Signora omicidi che, accolta dal popolo granata all’urlo “uccideteli” fin dall’arrivo del pullman allo stadio, giustizia il Toro a 7 minuti dalla fine. Vittoria in rimonta dei bianconeri con Andrea Belotti che spacca la partita dopo un quarto d’ora e Gonzalo Higuain che risponde con una doppietta da urlo. Pesa di più in un derby emozionante la clausola da cento milioni dell’argentino rispetto a quella del bomber azzurro che comunque si conferma un crac per la sua straordinaria presenza scenica. Certo poi è comunque il derby di Higuain puntuale nello scacciare i fantasmi pareggiando il conto e poi implacabile con una prodezza a ribadire il dominio bianconero in campionato. Due gol che valgono l’investimento da 94 milioni insieme a quelli altrettanto pesanti a Fiorentina e Napoli. Higuain si è fatto un doppio regalo (6 gol in 7 sfide ai granata) con un giorno di ritardo per il ventinovesimo compleanno e manda un messaggio alla Roma prossima rivale: «Si preoccupi di battere il Milan”. A scriverlo è l’edizione odierna de La Stampa

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *