Home / News / Il presidente del Palermo Zamparini su Dybala: “Paulo vattene in Spagna”

Il presidente del Palermo Zamparini su Dybala: “Paulo vattene in Spagna”

Protegge a spada tratta il suo ex pupillo Maurizio Zamparini, il quale acquistò Dybala per 12 milioni dall’Istituto de Cordoba. Il fiuto per i futuri campioni il presidente del Palermo lo ha sempre avuto (basti pensare a Cavani, Sirigu, Barzagli ecc) e anche con Paulo, il quale aveva solo 18 anni al suo arrivo in rosanero, non ha sbagliato. << Tempo fa, quando gli sono piovute addosso le prime critiche, gli ho scritto ” Paulo, vattene in Spagna per favore”.>> La stima del famoso mangia allenatori del capoluogo siciliano è parecchia, tanto da definirlo cosi: << Ho sempre detto che Paulo è il nuovo Messi, e lo confermo anche adesso che lo criticano tutti. Come caratteristiche sono diversi, però se guardiamo al talento puro Dybala è quello che si avvicina di più al fuoriclasse del Barcellona. Il problema non sono i paragoni, bensì il calcio italiano. Paulo per compiere il salto di qualità deve andare a giocare in Inghilterra o in Spagna, in un calcio vero. In Serie A si privilegia l’aspetto tattico al talento e i giocatori con le qualità di Paulo sono penalizzati.>>

Fonte: TuttoSport

Check Also

CORRIERE TORINO, “Cristiano Ronaldo è Terminator”

“Cristiano Ronaldo è Terminator” questo il titolo del Corriere Torino nella sezione sportiva di oggi. Freddo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *