Home / News / Il primo rinforzo per Allegri è El General

Il primo rinforzo per Allegri è El General

Riflessioni
Rincon, 28 anni, non avrà tuttavia bisogno di troppo tempo per l’apprendistato: è un centrocampista versatile che conosce molto bene il campionato italiano e che si sta rivelando come una delle certezze positive della stagione. La Juventus, si scriveva, lo segue da tempo ed è riuscita a battere la concorrenza, nonostante la Roma sembrasse a un certo punto più avanti nella trattativa. A questo punto Rincon sarà il primo calciatore venezuelano nella storia della Juventus. In attesa degli annunci di rito e della riuscita dell’operazione, il giocatore in uscita dal Genoa si sottoporrà nei prossimi giorni alle visite mediche di rito. In Venezuela lo chiamano El General, per la naturale vocazione a comandare il centrocampo: è un mediano che unisce quantità, corsa, forza fisica e una buona dose di qualità. Contribuirà ad allungare le “rotazioni” di Allegri in mediana, considerando che Mario Lemina partirà alla volta della Coppa d’Africa con il Gabon. Ma Rincon punta a un posto da titolare nella mediana a 3 anche se nel Genoa di Juric è abituato a giocare in un centrocampo a 2. L’operazione Rincon alla Juventus non è collegata con la situazione di Hernanes. Questo però non significa che il brasiliano resterà al cento per cento a Torino: il Genoa vuole Hernanes e il club bianconero ha già aperto all’ipotesi del prestito. Ma per Hernanes c’è tempo fino al 31 gennaio, eventualmente. Le esigenze juventine di mercato ora sono in entrata: poste le basi per l’acquisto di Rincon, la dirigenza bianconera continua a guardarsi attorno nell’ottica di individuare altre ipotesi interessanti sempre per il centrocampo. Marotta e Paratici sono molto attivi anche durante il periodo delle feste natalizie, tra colpi da chiudere a gennaio e trattative da imbastire per progettare il futuro anticipando la concorrenza per una nuova campagna estiva di alto livello. Intanto Rincon è un segnale che la Juventus manda alla concorrenza: il modo migliore per cominciare la sessione invernale.

Check Also

GAZZETTA, Suarez l’Italiano, Dzeko lo juventino.

“Suarez l’Italiano, Dzeko lo juventino.” scrive la Gazzetta dello Sport.  “Il Pistolero promosso a Perugia: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *