Home / News / Il ritorno a Siviglia di Dani Alves, il leader che fa sperare i tifosi bianconeri

Il ritorno a Siviglia di Dani Alves, il leader che fa sperare i tifosi bianconeri

Filosofia-Alves
Ma qual è la filosofia di gioco di Dani Alves? E’ una bella filosofia. «Se non rischi non puoi vincere, se rischi di più vincerai di più». Ancora: «E’ questo quello che mi dice la mia esperienza, è questo quello che dice l’esperienza anche ai miei compagni di squadra: sono in tanti, in questo gruppo, ad aver giocato e vinto molto. Sanno bene che senza prendersi dei rischi non si compiono le imprese».
Non è difficile, a questo punto, intuire lo spirito con cui affrontare la partita: «Proveremo a fare di tutto per vincere, perché vogliamo chiudere al primo posto nel girone. E’ questo il nostro obiettivo. Se cercassimo il pareggio, potrebbe esserci qualche brutta sorpresa. Mi aspetto una Juve che faccia di tutto per fare sua la partita. E’ in questi momenti che le grandi squadre fanno vedere di essere grandi, che dimostrano di essere di un altro livello. Altro che impauriti dopo il ko dell’anno scorso! La paura non esiste, esiste il rispetto: ma non la paura. Si tratta di situazioni molto diverse, il passato è passato e non si può cambiare. Il presente dice che siamo qui per un’altra volta e faremo di tutto per cambiare il film dell’anno passato».
Inversione
Parole da leader, insomma. Da uno che sa toccare le corde giuste. Il ragionamento non fa una grinza: tanto che quasi quasi viene fuori che più che Dani Alves alla Juventus, dovrebbe essere la Juventus ad adattarsi a Dani Alves. Quello vero però, quello che s’è visto soltanto a sprazzi in questa prima stagione con la maglia bianconera. Stasera, però, c’è l’occasione giusta per invertire la tendenza.

Check Also

PIRLO: “Abbiamo sfruttato la quarantena per amalgamare meglio il gruppo. Dybala gioca. Speriamo di avere McKennie a disposizione per domani”

Andrea Pirlo tecnico della Juventus ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *