Home / News / Inter, Luciano Spalletti in conferenza stampa: lusinghe alla ex Roma e frecciata alla rivale Juventus.
Dal profilo Instagram di Luciano Spalletti

Inter, Luciano Spalletti in conferenza stampa: lusinghe alla ex Roma e frecciata alla rivale Juventus.

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti, oggi in conferenza stampa, oltre a parlare della sua squadra in vista della sfida contro l’Atalanta di Gasperini, ha esposto il suo pensiero sulle competizioni europee, in particolare sulla Champions League, la ex squadra allenata da lui – ed ora da Di Francesco,–  la Roma. Ha parlato anche di Juventus, e non si è risparmiato nel tirarle una frecciata a proposito dell’episodio dubbio che tanto sta facendo discutere in questi giorni.

Sull’impresa della Roma:

“Non sono sorpreso, il nostro calcio si sta livellando verso l’alto. Ormai anche noi amiamo partire da dietro con questo possesso palla e pressare alto. Stiamo lavorando nella direzione corretta, per cui ci può stare di ribaltare un risultato del genere. Alla Roma ho già fatto i complimenti, ma li ribadisco volentieri. Ha fatto vedere un calcio importante, veramente tanta roba quello che hanno messo dentro la partita. Gli sono saltati addosso sin da subito e hanno meritato quest’impresa, ora è tutto possibile. La Roma è nelle prime quattro, la Juve ci poteva essere. In Europa League si è fatto strada con la Lazio, con il Milan e l’Atalanta che è uscita in maniera del tutto immeritata. Il Napoli è uscito in maniera prematura, ma gli è stato riconosciuto un modo di comportarsi tra i più belli. Noi ancora non ci siamo dentro, ci vogliamo essere il prossimo anno. Siamo consapevoli che avremmo delle cose da dire. Il calcio italiano si sta migliorando di volta in volta. C’è anche del mio nella Roma? Io penso all’Inter. I meriti sono loro, non miei. Io l’anno scorso ho fatto un punto in più del Napoli, permettendo ai giallorossi di giocare questa Champions. E stop. I meriti di quest”impresa sono tutti di Di Francesco”

La frecciata contro la Juventus: 

“Ne ho già parlato altre volte, verrà utilizzata a livello mondiale. E’ stato bravo chi ha ideato la tecnologia e l’ha proposta. A qualcuno faceva comodo che le cose rimanessero com’erano, ma non sta a me commentare le parole degli altri”.

 

Fonte: Sky Sport

Check Also

RAMSEY, “Orgoglioso del mio esordio, sono carico per questa nuova avventura”

Aaron Ramsey, centrocampista bianconero arrivato dall’Arsenal a parametro zero, ha parlato ai microfoni di skysport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.