Home / News / Inzaghi in conferenza stampa: ” Ci voleva un approccio diverso, che ci serva da lezione”

Inzaghi in conferenza stampa: ” Ci voleva un approccio diverso, che ci serva da lezione”

Ecco Simone Inzaghi in conferenza stampa.

“Mi sarebbe piaciuto che l’approccio fosse diverso. Il tiro di Dybala dai 20 metri non dovevamo concederlo. Spiace, perché la partita sarebbe dovuta andare diversamente, la Juve era ferita e ha reagito”.

Ci aspettavamo di più da Biglia. A Felipe cosa passa per la testa?
“Parlare di prestazioni individuali min ha senso. Bisognava dare tutti di più, avevamo gia perso con loro. Non puoi sbagliare l’approccio con la Juve, eravamo preparati a giocatori come Dybala ma così non dovevamo. Sabato ci sarà un’altra gara e dobbiamo ripartire, domani la analizzeremo”.

Cuadrado ti ha messo in difficoltà? Ti aspettavi di più?
“Si, anche questa gara servirà di lezione. Ci sta perder con la Juve ma è stata diversa dall’andata”.

I cambi hanno fatto peggio. Buon secondo tempo vostro?
“Per come era partita il passivo poteva essere più pesante. Qualche possibilità L’abbiamo avuto, avremmo dovuto gestire meglio l’ultimo passaggio. L’avevamo preparata bene, non è cambiato niente con i cambi ma ci sta perdere con la Juve”.

Sconfitta vi ridimensiona?
“Un po’ di divario c’è. Siamo a 40 punti dopo 21 partite. Siamo davanti a Milan e Inter. Mettiamo da parte questa è da domani pensiamo al Chievo”.

Il modulo della Juve ha cambiato le carte in tavola?
“Ci aspettavamo Dybala dietro due attaccanti. Mandzukic e Cuadrado larghi non ce li aspettavamo. Il problema è stato comunque il primo quarto d’ora”.

Check Also

JUVENTUS, È il giorno del sorteggio Champions: i 10 migliori marcatori in attività. CR7 in testa

Riparte la Champions League, riparte la caccia a Cristiano Ronaldo. Oggi si terrà il sorteggio per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *