Home / News / Inzaghi: “Juve, in Champions è l’anno giusto. Il mio Venezia forte anche grazie ad Allegri e i suoi filmati”

Inzaghi: “Juve, in Champions è l’anno giusto. Il mio Venezia forte anche grazie ad Allegri e i suoi filmati”

Pippo Inzaghi, doppio ex di Atalanta e Juventus e reduce dalla promozione in B  con il Venezia, ha parlato a La Gazzetta dello Sport. Tanti  i temi toccati, dalla partita di questa sera alla Champions:  “Quella di oggi è una sfida molto interessante dal punto di vista tattico: il 3­-4-­1-­2 di Gasperini è difficile da affrontare, ci sono buoni palleggiatori, esterni fortissimi. Kessie è eccezionale. Ma la Juve non molla mai, anche se magari penserà un po’ alla Champions. Guarderò sicuramente la partita. La Juve è ormai campione, ma non ho mai avuto dubbi. L’Atalanta deve ancora lottare, ma spero che conquisti l’Europa insieme a Lazio e Milan”.

Sulla Champions: “In Champions può essere l’anno giusto per i bianconeri? Sì. Società solida, squadra fortissima, giocatori eccezionali: con queste basi prima o poi il momento giusto arriva. Allegri è stato bravissimo a trovare la formula ideale e a far sacrificare tutti. Le confesso una cosa: Al Venezia ho mostrato i filmati del lavoro di Mandzukic e della compattezza della Juve in fase difensiva. Non è un caso se abbiamo preso solo 9 gol in trasferta, primato europeo. Se avessero chiesto a me il lavoro di Mandzukic non avrei potuto farlo, non avevo il fisico. Però avevo altre qualità (Ride n.d.r)…”.

Sugli attaccanti bianconeri: “Higuain e Dybala sono arrivati a 46 gol stagionali, mentreDel Piero e Inzaghi si fermarono a 59 nel 1997/98?  Non eravamo malaccio? No no… E poi dietro di noi giocava Zidane… Ce n’era di roba buona in quella Juve. Però anche Higuain e Dybala: hanno pochi rivali in Europa”.

 

Check Also

LONGHI: “Ronaldo doveva rendere conto di quanto fatto”

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Bruno Longhi ha parlato di alcuni temi d’attualità riguardanti il nostro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.