Home / News / Juve, che dominio in Portogallo. A dirlo sono i numeri

Juve, che dominio in Portogallo. A dirlo sono i numeri

Una Juventus padrona della partita, in lungo e in largo. Nel possesso palla, in primis: 42 minuti totali contro i 24 del Porto, con il dato del primo tempo a balzare agli occhi: secondo i dati del report partita WyScout, la Juve ha tenuto palla per 22 minuti contro i soli 10 dei lusitani. Una formazione, quella di Allegri, che ha saputo gestire benissimo il pallone: 739 passaggi totali, addirittura il 91,1% riusciti contro il 79,7% su 207 totali della formazione di Nuno Espirito Santo. Non solo: sulla trequarti avversaria il Porto ha fatto soli 45 passaggi totali, 221 quelli della formazione di Allegri. Un predominio netto: i Dragoes hanno avuto una sola occasione da gol nel secondo tempo, 14 quelle della Juventus. 2 i tiri del Porto, 16 quelli bianconeri, Casillas ha dovuto fare 3 parate mentre Buffon è rimasto quota 0.

Check Also

FOTO-SOCIAL, “Rinnovo per Di Pardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.