Home / Calciomercato / Juve, le mani su Kessie. Si chiude ora per giugno

Juve, le mani su Kessie. Si chiude ora per giugno

La Juventus e Franck Kessie, centrocampista rivelazione dell’Atalanta si sono già sfiorati tre anni fa, dopo il Mondiale Under 17 negli Emirati Arabi, dove il sedicenne capitano della Costa d’Avorio si fermò ai quarti di finale, battuto dall’Argentina. Gli scout bianconeri furono così entusiasti di questo ragazzone che il club lo voleva portare subito a Torino, ma Kessie disse di no anche per quella passione per Shevchenko e per il Milan che aveva accompagnato la sua infanzia.
Trasferimento soltanto rimandato perché la Juventus ha continuato a seguirne i movimenti: l’approdo a Bergamo, il transito in prestito a Cesena e infine il rientro all’Atalanta, sempre nel mirino di Fabio Paratici.
Stavolta però Kessie non sembra affatto intenzionato a pronunciare un altro rifiuto. Anzi, secondo Tuttosport i campioni d’Italia sono in cima alla lista delle preferenze del giocatore che ha una lunga fila di pretendenti.
La coppia Beppe Marotta e Paratici non sembra però temere la concorrenza, forte di un accordo pressoché trovato con il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi. Un affare da chiudere nel mercato di gennaio, con il trasferimento del ragazzo alla Juventus rimandato però in estate: un po’ come è accaduto nella passata stagione a Rolando Mandragora, preso a gennaio ma lasciato in prestito a Pescara.
A convincere Percassi sulla priorità della cessione ai bianconeri, con cui il numero uno dell’Atalanta vanta ottimi rapporti, sarebbe stato lo stesso giocatore, che ha manifestato l’alto gradimento di vestire la maglia bianconera: tocca poi ai due club limare il gap (si parla di una manciata di milioni) tra offerta e richiesta, che non appare affatto insormontabile, anche se la Juventus – pur consapevole di un’opzione del Napoli – non intende esagerare nella valutazione di un giovane che ha vissuto un incredibile exploit in questa stagione (4 gol nelle prime tre partite di campionato), ma che deve dimostrare ancora tanto.

Check Also

DYBALA, Tra rinnovo e l’incursione plurimilionaria di una inglese

Secondo quanto riportato dalla redazione di Sportmediaset, l’agente di Paulo Dybala è da un mese, ormai, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *