Home / News / JUVENTUS.COM, Focus su Juve-Fiorentina
Immagine dall'account ufficiale twitter della Juventus

JUVENTUS.COM, Focus su Juve-Fiorentina

“Se dici Juve-Fiorentina, si apre un album di ricordi, fatto di partite straordinarie, grandi gol e campioni che hanno scritto la storia. Se dici, però, Juve-Fiorentina, e circoscrivi la ricerca agli anni ’90, allora il panorama cambia. Juve-Fiorentina, anni ’90, è il 3-2 del 4 dicembre 1994. E’ la prima Juve di Marcello Lippi, quella che di lì a qualche mese vincerà il suo primo campionato, dopo tanti anni. Una Juve che, partita dopo partita, si scopre sempre più forte, fino al successo finale. E un tassello fondamentale di quel cammino viene percorso proprio il 4 dicembre 1994. La partita è tosta, la Fiorentina è forte, e in poco più di dieci minuti, fra il 24′ e il 35′ del primo tempo, piazza un 1-2 (Baiano e Carbone), che potrebbe mettere in ginocchio chiunque.

Chiunque, ma non la Juve.

I bianconeri la riprendono, in 3 minuti. Vialli, la riprende. Prima di testa (73′) e poi di piede, mentre la traversa trema ancora per la conclusione di Ravanelli di pochi istanti prima.

Ma non è finita: il gesto di Luca, dopo l’esultanza, è di quelli che convincono che non è finita. «Andiamo a vincerla», sembra dire ai suoi, alle migliaia di spettatori allo stadio, e ai milioni in giro per il mondo.

Nessuno sa che mancano pochi minuti, nove per la precisione, per qualcosa che è più di un gol.

E’ una rivelazione”.

Check Also

EUROPA LEAGUE, Roma e Napoli in campo alle 18:55

Quest’oggi giovedì 22 ottobre alle ore 18:55 scenderanno in campo le squadre italiane di Roma e Napoli in occasione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *