Home / News / Juventus in tilt, molteplici le cause

Juventus in tilt, molteplici le cause

Il Corriere della Sera apre le sue pagine sportive così: “Juve al ribasso, Inter in risalita”. I bianconeri vanno sotto 3-0 con la Samp poi sfiorano il pari. Contro l’Atalanta ci pensa Icardi, nerazzurri di nuovo secondi.
“La Juve è confusa e presuntuosa, la Samp di Zapata la manda in tilt. Perché succede questo? I fattori sembrano molteplici. Il primo che salta all’occhio nel pomeriggio tiepido di Marassi è la qualità di alcuni singoli, come Lichtsteiner e Asamoah, non più in linea con le ambizioni di una squadra che punta a vincere tutto (…) Se poi si aggiungono altri giocatori al di sotto del loro standard, come Manduzkic e altri, come Dybala tenuto in panchina, allora il quadro tecnico si fa nebuloso. Assieme a quello tattico: questo sistema, il 4-2-3-1, è nato a fine gennaio e prevedeva alcune situazioni «eccezionali» come il lavoro degli esterni alti (dispendioso) e bassi con il fuggitivo Alves e l’originale Alex Sandro, non la copia attualmente in possesso della Juve (…)”.

Check Also

MELLI, “Parma, credici! La Juve meglio affrontarla prima”

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’ex dirigente del Parma Sandro Melli ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.