Home / News / JUVENTUS, La situazione infortuni in casa bianconera.. torna Ronaldo
Dal profilo Instagram della Juventus

JUVENTUS, La situazione infortuni in casa bianconera.. torna Ronaldo

Cristiano Ronaldo ha la sinusite: ieri sera è rimasto a casa al caldo, saltando la sfida di Coppa Italia contro l’Udinese, ma domenica sarà regolarmente in campo. Tre giorni sono sufficienti per guarire e il fuoriclasse portoghese non vuole certo mancare alla partita inaugurale del girone di ritorno contro il Parma. 

Visto l’ampio turnover che Maurizio Sarri ha deciso per la Coppa Italia, in campionato si rivedrà la squadra che ha giocato contro Cagliari e Roma. Senza, ovviamente, Merih Demiral, che martedì è stato operato ai legamenti del ginocchio sinistro dopo l’infortunio patito domenica a Roma. Se per il turco la stagione è finita, per gli altri difensori si aprono nuovi spazi: accanto a Leonardo Bonucci, ieri in panchina, dovrebbe nuovamente agire Matthijs de Ligt, la cui ultima partita da titolare in campionato risale a più di un mese fa, il 7 dicembre contro la Lazio all’Olimpico. Sulle corsie esterne invece dovrebbe tornare, a destra, Juan Cuadrado (che ieri è subentrato nella ripresa) e a sinistra dovrebbe essere riconfermato Alex Sandro: con l’infortunio di Matteo De Sciglio il brasiliano non ha, di fatto, un alter ego a meno che Danilo venga riadattato su quella fascia. Ma questa alternativa sarebbe comunque una soluzione ipotizzabile soltanto in caso di emergenza. Per completare il reparto arretrato, tra i pali rientra Wojciech Szczesny dopo che Gigi Buffon si è presa la vetrina in Coppa Italia.

A centrocampo, rispetto alla sfida contro l’Udinese, mancherà Rodrigo Bentancur, che deve scontare l’ultima delle tre giornate di squalifica rimediate in Supercoppa, ma la regia bianconera è saldamente nelle mani – o meglio nei piedi e nella testa – di Miralem Pjanic, che ha potuto rifiatare nell’impegno infrasettimanale ed è così pronto a rituffarsi in campionato. Alla sua sinistra dovrebbe rientrare anche Blaise Matuidi, che Sarri ha lasciato ieri sera in panchina per schierare Federico Bernardeschi, mentre a destra dovrebbe agire ancora Adrien Rabiot, chiamato agli straordinari in questo periodo: sarebbe la quinta partita di fila in campionato per il francese che, nell’ultimo mese, ha saltato soltanto la sfida di Supercoppa contro la Lazio. 

Anche sulla trequarti, a raccordo tra centrocampo e attacco, dovrebbe cambiare l’interprete: ieri sera si è esibito Douglas Costa, domenica dovrebbe rientrare Aaron Ramsey che agirebbe alle spalle di Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. La Joya resta in vantaggio su Gonzalo Higuain per completare il reparto d’attacco. 

Lo riporta Tuttosport.

Check Also

TUTTOSPORT: “Sarri, così non basta!”, la Juve vince ma non convince…

“Sarri, così non basta!”. Si apre così l’edizione odierna di Tuttosport questa mattina in edicola in riferimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *