Home / Giovanili / Juventus, un weekend importante per i giovani

Juventus, un weekend importante per i giovani

In attesa della prima squadra bianconera, sono i giovani della Juventus a mettersi in mostra, come confermato dalla stessa società, che ha rilasciato un comunicato sul sito ufficiale riguardante proprio le prestazioni del vivaio.

“Con la Primavera ancora a riposo (esordio ufficiale venerdì 9 settembre alle 15 in casa dell’Udinese), è stato un weekend di importanti tornei per i nostri ragazzi più giovani, che ha visto protagonisti gli Under 15 (classe 2002) di mister Riccardo Bovoal Memorial “Gaetano Scirea”, dedicato all’indimenticabile Gae a Cinisello Balsamo (MI); nonché gli Esordienti 2003 di mister Giovanni Valenti al Memorial “Cristina Varani” di Ardea (RM).

Per i giovani bianconeri di Bovo, un’ottima fase di qualificazione, con la vittoria per 4-0 sul Team Ticino (doppietta di Sterrantino, rete di Fontana e un autogol a completare il tabellino) e il pareggio per 2-2 con l’Albinoleffe (a segno i nostriFontana e Cavallo), prima di avere la meglio sui giapponesi dell’Osaka per 2-1 (reti dei nostri Tongya e Fontana) e di arrendersi all’Inter in semifinale (3-1 il risultato, rete bianconera di Fontana), chiudendo poi al quarto posto dopo la “finalina” colNovara. Ora testa al campionato, che vedrà domenica prossima la Juventusaffrontare la Sampdoria in trasferta nella prima giornata del Girone A.

Ottimo cammino anche per i Giovanissimi 2003, protagonisti nella fase a gironi del“Memorial Varani” con le vittorie per 6-1 sul Perugia, per 14-0 sulla Renato Curi, per 3-1 sull’Urbetevere e soprattutto per 3-1 sul Barcellona, chiudendo a punteggio pieno. In semifinale, i ragazzi di Valenti hanno superato gli spagnoli del Valencia ai calci di rigore (1-1 nei tempi regolamentari, per i nostri a segno Petronelli, poi gol decisivo dal dischetto di Andretta), prima di arrendersi in finale contro l’Empoli. Dopo un pirotecnico 4-4 (doppietta bianconera di Pisapia e reti di Petronelli eMiretti), i rigori stavolta hanno negato la vittoria alla Juventus, che ha chiuso comunque con un ottimo secondo posto.

In campo a Cremona gli Under 16 di mister Edoardo Sacchini, sconfitti di misura dalMilan e poi vittoriosi ai calci di rigore sulla Cremonese al 1° “Memorial Firetti”. Per i giovani bianconeri si avvicina l’esordio ufficiale in campionato, domenica prossima in casa della Sampdoria.

Bene, infine, gli Under 17 di Davide Cei, che hanno iniziato con una vittoria il proprio cammino in campionato: decisiva contro la Virtus Entella la rete di Alessandro Lombardi su calcio di rigore.”

Check Also

PAGELLE MB, Dybala super star: salva la squadra dal baratro segnando una doppietta. Cudrado e Pjanic in formissima

Szczesny 5.5: Nell’episodio del vantaggio russo, respinge il primo tiro proprio sui piedi di Miranchuk …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.