Home / News / KEAN, Un futuro dipinto d’azzurro non troppo lontano

KEAN, Un futuro dipinto d’azzurro non troppo lontano

Su Corsport spazio a Kean, C’è una luce brillante, giovane, che illumina casa Juve. E’ Moise Kean, colui che ha acceso la lunga, estenuante vigilia della sfida con l’Atletico Madrid regalando due gol e prodezze in 80 minuti di altissima qualità, prima della meritatissima standing ovation. Kean ha appena compiuto 19 anni ed ha battuto già diversi record di precocità. Moise sarà una delle stelle della Under 21 che si giocherà a giugno l’Europeo in casa ma ha già i tacchetti in due Nazionali. Quella di ‘i Biagio e quella di Mancini. I due Commissari tecnici vanno a braccetto, la loro collaborazione è totale, anche e soprattutto per i talenti che premono per il salto in alto. Kean sarà convocato per le due amichevoli dell’Under 21 con Austria (21 marzo) e Croazia (25 marzo) ma tra le due partite potrebbe passare alla Nazionale A, che sarà impegnata nelle qualificazioni a Euro2020 contro Finlandia (23 marzo) e Liechtenstein (26 marzo). Per questo secondo impegno, lo juventino potrebbe far parte del gruppo dei grandi.

Check Also

ICARDI, i nerazzurri valutano lo scambio con Dybala

Su Gazzetta si parla di Icardi. Steven Zhang non intende svendere il giocatore per meno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.