Home / News / Klopp incoraggia squadra e tifosi: ci salveremo

Klopp incoraggia squadra e tifosi: ci salveremo

Il diciassettimo posto in Bundesliga brucia al tecnico del Borussia Dortmund, Jurgen Klopp, che imputa però gli ultimi insoddisfacenti risultati a infortuni, stanchezza dei giocatori post Mondiale e anche a una buona dose di sfortuna. L’allenatore non è assolutamente disposto ad alzare bandiera bianca e se il campionato si avvia a essere tutto in salita, è pronto a voler riscattare il club in Champions League. E, senza neanche farlo posta, il prossimo avversario in campo sarà proprio la Juventus di Massimiliano Allegri!

Queste le parole di Klopp, secondo quanto riferito da “Tutto sport”:

La fiducia è un fiore delicato, si rovina facilmente e lascia spazio alle critiche e al malumore. Dobbiamo recuperare credito nei confronti dei nostri tifosi ma senza scaricare tutto sulla prima partita: siamo a quattro punti dal posto dove vogliamo essere alla fine della stagione. Abbiamo iniziato facendo sei punti in tre partite, poi è un stato un susseguirsi di sconfitte e infortuni e sconfitte. Condizione fisica post Mondiale? Ha influito, Hummels e Grosskreutz hanno avuto vacanze brevissime. Ginter e Durm sono ancora giovanissimi, facile che ancora si guardino attorno con meraviglia. La cosa importante è che c’è fiducia totale nel club, come sempre, si ha la sensazione di aver lavorato insieme fino ad ora e quindi anche di voler uscire insieme da queste situazione, siamo tutti convinti di salvarci. Abbiamo fatto tanti errori e vogliamo essere diversi, non ripeterli”.

Erika

 

Check Also

DYBALA, Titolare 91 giorni dopo: i guizzi ci sono, la condizione fisica ancora no

Paulo Dybala titolare, 91 giorni dopo. L’argentino sta tornando, ma avrà bisogno di ancora un altro …